San Francisco

San Francisco è il centro nevralgico della San Francisco Bay Area, una vasta area metropolitana di circa 7 milioni di abitanti, e il fascino che esercita da decenni su milioni di turisti è dovuto non poco alla sua particolare ubicazione geografica, che la vede svettare con le sue numerose colline e al tempo stesso riversarsi direttamente sul mare.

La città non è enorme, ma occorre sapersi organizzare per godersela a pieno e non perdersi le principali attrazioni. I principali luoghi di interesse si concentrano in un’area piuttosto circoscritta e, con un’attenta pianificazione, in 3 giorni si può vedere molto. Cerchiamo di capire allora quali sono le tappe da non perdere, ecco cosa vedere a San Francisco:

Cosa Vedere a San Francisco (c’è molto)

Golden Gate

Golden Gate

Golden Gate

Golden Gate

Il Golden Gate Bridge provoca una forte emozione. Questo imponente ponte, iniziato nel 1933 e ultimato nel 1937 da una sensazione di “vertigini”. A differenza del Bay Bridge, il Golden Gate è accessibile sia ai ciclisti che ai pedoni.

È proprio dal Golden Gate che è possibile ammirare panorami mozzafiato di San Francisco, così come Alcatraz, Angel Island e le grandi navi mercantili e da crociera che passano attraverso le alte torri rosse del ponte. Il Golden Gate Bridge collega la città di San Francisco con Sausalito, una cittadina molto interessante da visitare.

Golden Gate Park (presidio)

Golden Gate Park (presidio)

Golden Gate Park (presidio)

Golden Gate Park (Presidio)

Il Golden Gate Park è prezioso per la città di San Francisco. Qui potete trovare aria pura, concerti gratis, sequoie, frisbee, proteste, arte, bonsai e bufali. Iniziando dal lato est troviamo il Conservatory of Flowers e l’AIDS Memorial Grove. Essendo vicini all’Accademia delle Scienze, costeggiate il Giardino di Shakespeare che ospita 150 piante citate negli scritti dello stesso autore. Nelle vicinanze si trovano il Japanese Tea Garden, il Giardino Botanico e lo Strybing Arboretum. Dirigetevi verso Martin Luther King Drive attraversando il Polo Fields, dove nel 1967 ebbe luogo lo Human Be-In e dove ancora oggi si tengono concerti gratuiti durante l’estate.

Alcatraz

Alcatraz

Alcatraz

Alcatraz

Alcatraz

Alcatraz

Vivamente consigliato il tour per visitare questo museo che per quasi 150 anni, ha suscitato brividi agli innocenti e sudori freddi ai disonesti. Essendo stata prima prigione militare nazionale, poi carcere duro di massima sicurezza, e ora nonostante la sua attuale realtà di parco nazionale, Alcatraz mantiene la sua agghiacciante severità. Durante la traversata sul traghetto per l’isola si può ammirare il panorama mozzafiato del Golden Gate Bridge, Bay Bridge e Angel Island. Le guardie del parco intrattengono i visitatori con aneddoti e informazioni riguardo il carcere, evocando sentimenti di paura e sconcerto.

Per sapere di più su Alcatraz, Clicca Qui.

I traghetti per Alcatraz partono dal molo (Pier) 33

Pier 39

Pier 39

Pier 39

Pier 39

Pier 39

Pier 39

Pier 39

Una delle attrazioni più famose della città è il Pier 39. Un molo con tanto di negozi per souvenir e molto ancora, ristoranti dove provare la famosa Clam Chowder Soup (zuppa di vongole), artisti di strada, sala giochi e varietà di ogni genere compreso un fantastico Acquario. Da qui si ha una bellissima vista panoramica sulla baia, in particolare Angel Island, Alcatraz ed il Golden Gate Bridge; si respira la brezza marina e si possono osservare centinaia di leoni marini mentre oziano e prendono il sole sulle vicine banchine. 

Questo è un luogo ideale per le famiglie in cerca di divertimento. All’Aquarium of the Bay, potrete ammirare gli squali e le mante nuotare, mentre venite condotti da nastri trasportatori attraverso larghi cilindri di vetro. Una carrozza vi aspetta al San Francisco Carousel per portarvi al Golden Gate Bridge e Alcatraz, punti di riferimento della città.

Come arrivarci

Beach Street e The Embarcadero, San Francisco 94119, USA

Lombard Street

Lombard Street

Lombard Street

Lombard Street

Lombard Street

È divertente andare giù per Lombard Street, ma attenzione a fare le curve lentamente. Se siete a piedi potrete camminare sulle scalinate laterali (senza curve) poste su entrambi i lati della strada. Percorribile solo in discesa, state attenti a non farvi distrarre dalla bellissima vista che si ha della città e della Baia. Completamente rivestita in mattoni rossi, ogni curva è delineata da una fioriera curatissima. Se prendete il vecchio tram da Market street o dal pier, Lombard è una delle fermate, potete decidere di scendere o di continuare la corsa. Solitamente il tram si ferma per una paio di minuti.

Coit Tower

Coit Tower

Coit Tower

Coit Tower

Situata in cima a Telegraph Hill, costruita negli anni 30 da  Lillie Hitchcock Coit, una ricca signora che amava partecipare agli spegnimenti degli incendi dei primi anni della città, questa torre rappresenta i vigili del fuoco. Dalla Coit Tower si ha una bellissima vista di tutta la città, in particolare il Golden Gate Bridge, Alcatraz, Pier 39, Angel Island e Lombard Street.

Non dimenticate di visitare l’atrio, al piano terra, con i ventisei murales del 1930 che raccontano la storia della California, compresa l’ascesa dell’industria. Soprattutto all’inizio, all’apertura della torre, alcuni di questi murales, dipinti da artisti che hanno studiato con Diego Rivera, sono stati considerati controversi.

Come arrivarci

Telegraph Hill Boulevard, North Beach, 94133, USA

Postcard Row

Postcard Row

Postcard Row

Postcard Row

Alamo Square Park offre una delle migliori viste della città e, la possibilità di godersela con un fantastico picnic nel parco. Di fronte a Steiner Street, nota anche come Postcard Row, che ospita una fila di case vittoriane color pastello, conosciute come le Painted Ladies con i loro abbellimenti, vistose finestre e fioriere che ricordano le decorazioni sulle torte.

Questa fila di case vittoriane color pastello rappresentano uno dei tesori più preziosi di San Francisco, anche se non sono le uniche in città. Qui vi si trova la maggior concentrazione. All’angolo con Fulton e Steiner street è possibile osservare il contrasto tra l’architettura vittoriana e i grattacieli del quartiere finanziario, una delle più famose viste di San Francisco.

Dove

Alamo Square – Steiner and Hayes Streets, San Francisco 94117, USA

Cable Car (Tram)

Cable Car (Tram)

Cable Car (Tram)

Cable Car (Tram)

Cable Car (Tram)

Cable Car (Tram)

I cable car a San Francisco sono tra i simboli più noti della famosa città. Conservano ancora il loro aspetto storico e sono usati soprattutto dai turisti, ma anche dagli abitanti del luogo. 

Esiste un Cable Car Museum (clicca qui per info) dove si può conoscere tutti i segreti sulla funzionalità e sulla storia di questi vecchi tram originali del 1870.

Dove prendere il Cable Car
Powell Blvd & Market St
oppure
Hyde St & Beach St

Dove trovare il museo

1201 Mason Street, San Francisco, California 94108, USA

Market Street

Market Street

Market Street

Market Street

Market Street attraversa San Francisco dall’Embarcadero fino a sud-ovest della città. Market Street è una delle principali arterie della città. Inizia di fronte alla Stazione dei traghetti nella zona nord-orientale della città e percorre tutto il centro, passando dal distretto finanziario, Union Square, fino al Centro Civico e nel quartiere Castro (quartiere Gay), fino ad intersecare Corbett Avenue, nel quartiere di Twin Peaks (dove c’è una bellissima vista).

Sul lato sud della strada, vicino alla baia, vi è SoMA (South of Market Street), nota per le estrose abitazioni, i ristoranti e i locali notturni, così come per il San Francisco Museum of Modern Art e Yerba Buena Gardens. Sul lato nord della strada si trova Union Square, il centro commerciale per eccellenza dove potrete trovare Macys, Bloomingdale e molti altri negozi e boutique. Il modo migliore per percorrere questa strada è quello di saltare su uno degli antichi tram F-Market.

Twin Peaks

Twin Peaks

Twin Peaks

Se volete una vista a 360 gradi della città, Twin Peaks è il posto perfetto. Quella lunga strada illuminata che vedete nella foto qui sopra, è Market Street. Da qui potrete ammirare tutta la baia di San Francisco, Golden Gate Bridge, Alcatraz ed il Bay Bridge che porta a Oakland.

Arrivarci non è complicato, ovvio non a piedi, meglio in macchina o con il bus.

Ci sono parecchi bus che portano a Twin Peaks, anche il bus turistico che fa il giro della città ha una fermata a Twin Peaks.

Clicca qui per sapere di più su Twin Peaks

Chinatown

Chinatown

Chinatown

Chinatown

Chinatown

Chinatown è uno storico insieme di luoghi misteriosi che sopravvive e continua a svilupparsi, con notevole autenticità, una delle più antiche culture del mondo orientale. La Porta del Drago su Grant Avenue, Bush Street, è l’ingresso della più antica Chinatown americana, un insieme di ristoranti, mercati, templi e negozi tutto da girare a piedi.

Dove

Grant Avenue at Bush Street, 94133, USA

Japanese Tea Garden

Japanese Tea Garden

Japanese Tea Garden

Japanese Tea Garden

Japanese Tea Garden

Situato nel Golden Gate Park, il Japanese Tea Garden è il più antico giardino pubblico giapponese negli interi Stati Uniti. Originariamente costruito per la California International Expo del 1894, oggi rappresenta uno dei tesori di San Francisco. Il suo custode, un immigrato giapponese, ha esteso il giardino fino a 2 ettari meticolasamente curati.

Il giardino incarna l’armonia, la pace, e la tranquillità della tradizione giapponese attraverso elementi quali un giardino zen, sentieri acciottolati, una pagoda di cinque piani, un lago con le carpe, lanterne e un ponte ad arco. Qui crescono anche le tipiche piante giapponesi, tra cui gli alberi di ciliegio che fioriscono in primavera. I visitatori sono invitati a godere del silenzio e della tranquillità del parco, a passeggiare mentre si ascolta il rumore del torrente. Non mancano di certo una sala da tè e un piccolo negozio di souvenir.

Dove

Golden Gate Park, San Francisco, California, USA 94117, USA

Marina

Marina

Marina

Marina

Marina

Marina

Il quartiere MARINA di San Francisco è bellissimo e ne vale una visita. Una volta era solo una zona paludosa. Dopo essere stata bonifiata, sviluppata e abbellita per l’Esposizione Internazionale Panama-Pacific del 1915 e dopo il famoso terremoto del 1989, oggi Marina è un luogo lussuoso frequentato da chi si vuole godere una corsetta, un giro in bici o anche solo per un cocktail in uno dei numerosi ristoranti/bar affacciati sul lungomare.

Ghirardelli Cioccolato

Ghirardelli Cioccolato

Ghirardelli Cioccolato

Ghirardelli Cioccolato

Ghirardelli Cioccolato

Il fondatore, Domingo (Domenico) Ghirardelli nato a Rapallo nel 1817, creó questa attività nel 1852 e, nel 1893 diventó la più grande fabbrica di cioccolato del mondo occidentale. Da allora la fabbrica si è trasformata in un centro commerciale di lusso, a tre livelli, con boutique, centri benessere e sale di degustazione del vino. 

Sedetevi al sole per osservare gli artisti di strada che intrattengono regolarmente i visitatori nella West Plaza e nella zona intorno alla fontana. Se volete abbandonarvi al peccato di gola, allora fatelo con il “famoso” Ghirardelli hot fudge sundae, all’interno del centro commerciale.

Clicca qui per sapere di più su Ghirardelli Square

Dove

900 North Point Street, San Francisco 94109, USA

Come Visitare la Città

Come ogni città che si rispetti, anche San Francisco offre svariati programmi per poterla visitare al meglio. Dai bus turistici agli scooter a noleggio, questa città offre veramente molto. Se volete risparmiare qualcosa, consiglio sempre la CityPASS. Clicca qui per maggiori informazioni.

Se volete invece arrangiarvi, San Francisco offre un’ottima metropolitana che collega la città agli aeroporti di San Francisco e Oakland. Potete raggiungere anche la famosa università di Berkeley.

Per essere più comodi vi consiglio di scaricare la BART (Official), la app che vi aiuterà ad orientarVi meglio.

Per saperne di più sulla metropolitana di San Francisco clicca qui